venerdì 16 marzo 2018

Una stanza tutta per sè #9 Le ore di Michael Cunningham [Bompiani]



"Una stanza tutta per sè" è una rubrica inventata da Blog Expres, ispirata all'omonimo saggio di Virginia Woolf, dedicata alla letteratura femminile inglese.


Buon giorno carissime lettrici e ben tornate nel salotto Virtuale di Virginia Woolf!
Oggi vi parlo di un libro ispirato proprio alla nostra amata Virginia ovvero "Le ore" di Michael Cunningham edito in italia da Bompiani e vincitore del Premio Pulitzer.
Da questo libro è stato tratto anche il famosissimo film "The Hours" diretto da Stephen Daldry con Nicole Kidman, Meryl Streep e Julianne Moore.
Le mie aspettative verso questo libro erano altissime, ma come spesso accade, in parte sono state disattese e nella mia recensione vi spiego perchè...





Le ore
Michael Cunningham

Bompiani | 31 marzo 2016  | 206 pagine | cartaceo 12,00 € | ebook 0,99 €


Trama

Solo la letteratura può restituire un senso alle nostre vite confuse e sghembe. Anzi, la letteratura è il solo specchio dentro cui la vita, riflettendosi, giunge per un momento a dire se stessa. E' l'idea centrale di questo romanzo. Tre donne lo abitano. La prima è una donna famosa, una scrittrice famosa: Virginia Woolf, ritratta a un passo dal suicidio, nel 1941, e poi, a ritroso nel tempo, mentre gioca col dèmone della sua scrittura. Le altre due sono donne che abitano luoghi e tempi diversi. Clarissa Vaughan, un editor newyorkese di oggi e Laura Brown, una casalinga californiana dell'immediato dopoguerra. Che cosa lega il destino di queste tre donne? All'apparenza poco. Virginia è alle prese con la creazione della sua "Signora Dalloway". E signora Dalloway è il nomignolo che Richard ha inventato per Clarissa. Ed è ancora quel romanzo che Laura porta con sé nella sua fuga breve dal mondo. Ma dietro a questo tema narrativo, quasi la spia di qualcos'altro, un secondo e più nascosto motivo attraversa e annoda il destino delle tre protagoniste. Cunningham fa pensare a un ventriloquo: usa la voce di Virginia Woolf come fosse la sua. Però stranamente è lì dentro che sentiamo risuonare un'eco. E' un'eco inconsueta ma pure familiare: la voce di un vero scrittore.

Il pensiero di Blog Expres

"Le ore" di Michael Cunningham è un libro ispirato a Virginia Woolf e ad uno dei suoi libri più famosi "Mrs Dalloway" attraverso una trama estremamente originale che non a caso gli è valsa il Premio Pulitzer per la narrativa nel 1999.
La trama si snoda attraverso il punto di vista alternato di tre donne: la prima è la stessa Virginia Woolf nella fase finale della sua vita nel momento del suicidio, la seconda è una donna di cinquanta anni newyorkese che rappresenta la Mrs Dalloway dei nostri giorni e la terza è Laura Brown, una casalinga californiana dell'immediato dopoguerra alle prese con la lettura di "Mrs Dalloway".
Cervellotica, bisessuale ai limiti dell'incesto, alle prese con il demone della scrittura che la condurrà nel tunnel della malattia mentale: questa è l'immagine di Virginia Woolf ricostruita in maniera molto efficace da Michael Cunningham. Forse alcuni aspetti sono un pò esasperati, ma sicuramente il personaggio che emerge è molto credibile e convincente.
Si affretta, via di casa, indosso ha un cappotto troppo pesante per il clima. E' il 1941. E' scoppiata una nuova guerra. Ha lasciato un biglietto per Leonard, e un altro per Vanessa. Cammina con determinazione verso il fiume, sicura di quello che farà...
La rappresentazione che l'autore ha fatto della nota scrittrice britannica mi è piaciuto tantissimo, purtroppo però questo è l'unico aspetto che ho amato del libro...
Michael Cunningham ha imitato molto lo stile della Woolf per il personaggio newyorkese di "Mrs Dalloway" e i riferimenti con l'opera originale sono davvero tanti eppure non è riuscito a conquistarmi...
Anche il personaggio di Laura Brown che si intreccia sia con la "Woolf Newyorkese" che con la "Woolf originale" non mi ha convinto davvero...
Lo stile narrativo, ispirato a quello della Woolf, è inevitabilmente lento, e si snoda sia attraverso "il flusso di coscienza" tanto caro a Virginia e sia attraverso lo scorrere del tempo a cui si rifà anche il titolo del libro "Le ore".
Virginia depone la penna. Le piacerebbe scrivere tutto il giorno, riempire trenta pagine invece che tre, ma dopo le prime ore qualcosa dentro di lei vacilla, e teme che se si spingesse oltre i suoi limiti rovinerebbe tutto. Sprofonderebbe in un regno di incoerenza, dal quale potrebbe non ritornare mai più. Nello stesso tempo, odia trascorrere le sue ore buone a fare qualsiasi altra cosa che non sia scrivere.
Il romanzo è costellato di riferimenti al mondo Woolfiano e quindi è una lettura che può essere apprezzata appieno solo da chi ha già letto qualche romanzo dell'autrice, altrimenti molti aspetti potrebbero sembrare incomprensibili o campati in aria.
"Le ore" di Michael Cunningham è un'opera complessa e intricata a cui va riconosciuto il merito di avermi fatto venire una gran voglia di leggere finalmente "Mrs Dalloway", ma pur riconoscendo il valore del libro e la sua qualità narrativa, purtroppo non mi ha coinvolto fino in fondo, per questo non posso dare il massimo del rating.
"Le ore"  è un libro di nicchia consigliato solo agli amanti di Virginia Woolf.


Si ha sempre in mente un libro migliore di quello che si riesce a mettere sulla carta. Beve un sorso di caffè freddo, e si concede di rileggere ciò che ha scritto fino a questo momento.







Il salotto virtuale di Virginia Woolf vi augura una fantastica giornata!
A presto
Mary

8 commenti:

  1. Se non ricordo male, e credo proprio di no, "Le ore" di Cunningham è stato il primo libro col quale mi sono affacciata alla figura di Virginia Woolf, in parte sicuramente per codardia, perché ammetto che mi faceva paura tuffarmi a capofitto nella scrittura di questa gigantessa. Sorprendentemente invece ho poi constatato, prendendo in mano "La signora Dalloway", che, a dispetto dell'oscurità di certi passaggi, la lingua di Woolf è estremamente carezzevole, limpida, esatta, al contrario di quella di Cunningham che invece suona alquanto piatta, grigia, fredda.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosa! Condivido in pieno, infatti ho tanto amato Mrs Dalloway quanto ho sbadigliato leggendo "Le ore" ;) Baciotti Maria

      Elimina
  2. Io invece adoro questo libro, e la prima volta che l'ho letto non avevo ancora mai letto nulla di Virginia Woolf. Eppure l'ho amato subito, non l'ho trovato per niente difficile da leggere ma, anzi, molto poetico e struggente, e geniale il modo in cui le tre storie si intrecciano.
    Presa dall'amore per questo libro, che infatti ho riletto più volte anche a distanza di tanti anni, ho provato a leggere altri due libri di Cunningham, ma sono stati una delusione immensa, non mi è piaciuto nulla e mi hanno solo annoiato a morte. Che peccato.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sicuramente il libro di Cunningham è molto originale, ma di sicuro non lo rileggerei... Forse darei una chance al film ;) un abbraccio Maria

      Elimina
  3. Ciao signore / signora

    Cosa vuoi fare?
    Avvia una nuova attività, rinnova l'edificio, aumenta le possibilità di vendita o aumenta semplicemente il flusso di cassa.
    Prenditi in prestito per dare vita ai tuoi progetti
    Acquisto di beni immobili, realizzazione di lavori, acquisizione di un veicolo. Prestito di investimento Dai vita ai tuoi progetti con soluzioni di finanziamento
    Per quanto riguarda il credito tra individui, garantiamo tra € 3.000 e € 900.000, con un tasso di interesse annuo del 2%.
    Per qualsiasi prestito, vi preghiamo di contattarci per ricevere le nostre condizioni!
    oppure contattaci a: danielapetrucci07@gmail.com


    Ciao signore / signora

    Cosa vuoi fare?
    Avvia una nuova attività, rinnova l'edificio, aumenta le possibilità di vendita o aumenta semplicemente il flusso di cassa.
    Prenditi in prestito per dare vita ai tuoi progetti
    Acquisto di beni immobili, realizzazione di lavori, acquisizione di un veicolo. Prestito di investimento Dai vita ai tuoi progetti con soluzioni di finanziamento
    Per quanto riguarda il credito tra individui, garantiamo tra € 3.000 e € 900.000, con un tasso di interesse annuo del 2%.
    Per qualsiasi prestito, vi preghiamo di contattarci per ricevere le nostre condizioni!
    oppure contattaci a: danielapetrucci07@gmail.com

    RispondiElimina
  4. Non credevo più nel prestare denaro perché tutte le banche hanno rifiutato il mio file; in effetti sono stato bloccato dalla mia banca. Ma un giorno un amico mi ha consigliato un particolare prestatore che mi ha dato l'email. L'ho provato con lui inviandogli un'email e ha funzionato. Ho avuto la persona giusta un prestatore individuale onesto che stavo cercando da anni. Ho ottenuto il mio prestito che mi permette di vivere bene ora e pago regolarmente i miei pagamenti mensili. Puoi contattarlo se hai bisogno di un prestito per vari motivi personali. Anche due miei colleghi hanno ricevuto prestiti senza alcuna difficoltà.

    Ecco la sua e-mail: credito.locali.veloce@gmail.com

    RispondiElimina
  5. CIAO VISITATORI

    USCIRE DAL CAZZO FINANZIARIO CON L'AIUTO DI drbenjaminfinance@gmail.com

    Sono stato nei guai finanziari negli ultimi mesi, sono una mamma single con bambini a cui badare. Mi chiamo REBECCA MICHAELSON e vengo da Ridley Park, Pennsylvania. Un paio di settimane fa una mia amica è venuta a trovarmi e durante la nostra discussione mi ha parlato del DR BENJAMIN OWEN FINANCE di drbenjaminfinance@gmail.com che può aiutarmi a uscire dalla mia situazione finanziaria, non ci ho mai creduto perché ho speso così tanti soldi in diversi prestatori di prestiti che non hanno fatto altro che scappare con i miei soldi. Mi ha consigliato, ho fatto un tentativo perché anche lei e alcuni dei suoi colleghi sono stati salvati da questo prestatore divino con prestiti per rilanciare le loro attività in via di estinzione e pagare le bollette. quindi gli ho inviato una mail e gli ho spiegato tutto sulla mia situazione finanziaria e quindi mi ha guidato attraverso il processo di prestito che è stato molto breve e facile. Dopo che la mia richiesta di prestito del valore di 278.000,00EURO è stata concessa, tutto ciò che ho fatto è stato seguire l'elaborazione ed essere cooperativo e oggi sono un orgoglioso imprenditore che condivide la testimonianza del prestatore mandato da Dio. Puoi anche contattarlo tramite l'e-mail aziendale drbenjaminfinance@gmail.com

    GRAZIE MILLE

    RispondiElimina
  6. You can apply for a loan anywhere and anytime in your convenient location using your phone or laptop. Fast cash offer for you today at just 2% interest rate, both long and short term cash of all amounts and currencies, no collateral required. Apply now for your instant approval and transfer approval process takes just 4 hours. contact us now (Whats App) number:+919394133968 patialalegitimate515@gmail.com Mr Sorina Jeffery

    RispondiElimina