martedì 2 giugno 2015

Vintage Giveaway: Commenta e vinci!




In quale città del mondo 
apriresti una piccola libreria Vintage e perchè?

COMMENTA E VINCI!!!



Cari amici è da un pò che meditavo di farvi una sorpresa e finalmente sono riuscita ad organizzare per voi il Vintage Giveaway!!! Vintage, perchè tutti i libri in palio non sono nuovi, ma sono in ottimo stato e ho deciso di donarveli attraverso questo pazzo e bizzarro giveaway!!! 
I libri sono quattro romanzi molto belli: Il profumo delle foglie di limone di Clara Snchez, Non buttiamoci giù di Nick Hornby, Non lasciarmi di Kazuo Ishiguro e Nei boschi eterni di Fred Vargas!
I vincitori saranno tre: il primo vincerà due libri a scelta, il secondo vincerà un libro tra i due rimasti e il terzo vincerà l'ultimo libro rimasto!
Le iscrizioni si aprono oggi e si chiudono il 22 giugno. Il giorno successivo sulla pagina facebook di Blog Expres verranno proclamati i vincitori che verranno anche contattati da me via email.
Questa volta per l'estrazione non userò random.org, perchè con questo giveaway non verranno premiati i lettori più fortunati, ma coloro che daranno le risposte più creative e simpatiche!
Per qualsiasi informazione mi potete scrivere qui: mariamilani.mm@gmail.com 




I vincitori riceveranno rispettivamente:

1° classificato: due libri cartacei a scelta tra quelli in palio
2° classificato: un libro a scelta tra i due cartacei rimasti
3° estratto: l'ultimo libro cartaceo rimasto



COME PARTECIPARE

- essere iscritti come lettori fissi di Blog Expres 
(potete farlo cliccando nella finestra che riporta la scritta SEGUI QUESTO BLOG);

- lasciare un commento a questo post indicando la vostra mail (se per motivi di privacy non volete rendere pubblica la vostra email, potete scrivermi a mariamilani.mm@gmail.com) e quali tra i  libri scegliereste in caso di vittoria e rispondendo alla seguente domanda: 
"In quale città del mondo apriresti una piccola libreria Vintage e perchè?"

- cliccare MI PIACE sulla pagina Facebook di Blog Expres


Ricordatevi di specificare con quale nome vi siete iscritti al blog e avete fatto mi piace sulle pagine Facebook in modo che sia semplice per me controllare!!!! 
Più siamo e più ci divertiamo, quindi vi chiedo di diffondere l'iniziativa pubblicando il banner sulle vostre pagine social e sui vostri blog!


Ora passiamo in rassegna i regali !!



                                                                  --0O0--
Il profumo delle foglie di limone
Clara Sanchez
Garzanti
2011
360 pagine

Trama: Spagna, Costa Blanca. Il sole è ancora caldo nonostante sia già settembre inoltrato. Per le strade non c'è nessuno, e l'aria è pervasa dal profumo di limoni che arriva fino al mare. È qui che Sandra, trentenne in crisi, ha cercato rifugio: non ha un lavoro, è in rotta con i genitori, è incinta di un uomo che non è sicura di amare. Si sente sola, ed è alla disperata ricerca di una bussola per la sua vita. Fino al giorno in cui non incontra occhi comprensivi e gentili: si tratta di Fredrik e Karin Christensen, una coppia di amabili vecchietti. Sono come i nonni che non ha mai avuto. Momento dopo momento, le regalano una tenera amicizia, le presentano persone affascinanti, come Alberto, e la accolgono nella grande villa circondata da splendidi fiori. Un paradiso. Ma in realtà si tratta dell'inferno. Perché Fredrik e Karin sono criminali nazisti. Si sono distinti per la loro ferocia e ora covano il sogno di ricominciare. Lo sa bene Julián, scampato al campo di concentramento di Mauthausen, che da giorni segue i loro movimenti. Sa bene che le loro mani rugose si sono macchiate del sangue degli innocenti. Ma ora, forse, può smascherarli e Sandra è l'unica in grado di aiutarlo. Non è facile convincerla della verità. Eppure, dopo un primo momento di incredulità, la donna comincia a guardarli con occhi diversi e a leggere dietro quella fragile apparenza. Adesso Sandra l'ha capito: lei e il suo piccolo rischiano molto. Ma non importa. Perché tutti devono sapere. Perché è impossibile restituire la vita alle vittime, ma si può almeno fare in modo tutto ciò che è successo non cada nell'oblio. E che il male non rimanga impunito. 


                                                      --0O0--
Non buttiamoci giù
Nick Hornby
Guanda
2005
293 pagine

Trama: Su un altissimo grattacielo londinese, la notte di San Silvestro, mentre imperversano botti e festeggiamenti, un presentatore televisivo in crisi matrimoniale e professionale decide di suicidarsi buttandosi giù dall'ultimo piano. Ma al momento decisivo si accorge di non essere da solo su quel grattacielo: c'è vicino a lui una donna disperata, senza lavoro e senza marito, alle prese con un figlio autistico. Anche lei sta per buttarsi giù. Ma spuntano anche una ragazzina di 15 anni, sedotta e poi lasciata da un ragazzo, e un musicista americano fallito, ora cameriere in una pizzeria, pure lui abbandonato dalla ragazza. Anche loro vogliono suicidarsi. Forse sono un po' troppi...


                                              --0O0--
Non lasciarmi
Kazuo Ishiguro
Einaudi
2007
291 pagine

Trama: Kathy, Tommy e Ruth vivono in un collegio, Hailsham, immerso nella campagna inglese. Non hanno genitori, ma non sono neppure orfani, e crescono insieme ai compagni, accuditi da un gruppo di tutori, che si occupano della loro educazione. Fin dalla più tenera età nasce fra i tre bambini una grande amicizia. La loro vita, voluta e programmata da un'autorità superiore nascosta, sarà accompagnata dalla musica dei sentimenti, dall'intimità più calda al distacco più violento. Una delle responsabili del collegio, che i bambini chiamano semplicemente Madame, si comporta in modo strano con i piccoli. Anche gli altri tutori hanno talvolta reazioni eccessive quando i bambini pongono domande apparentemente semplici. Cosa ne sarà di loro in futuro? Che cosa significano le parole "donatore" e "assistente"? E perché i loro disegni e le loro poesie, raccolti da Madame in un luogo misterioso, sono così importanti? Non lasciarmi è prima di tutto una grande storia d'amore. È anche un romanzo politico e visionario, dove viene messa in scena un'utopia al rovescio che non vorremmo mai vedere realizzata. È uno di quei libri che agiscono sul lettore come lenti d'ingrandimento: facendogli percepire in modo intenso la fragilità e la finitezza di qualunque vita.

                                               --0O0--
Nei boschi eterni
Fred Vargas
Einaudi
2007
391 pagine

Trama: Il fantasma di una monaca del Settecento che sgozzava le sue vittime non fa paura al commissario Adamsberg, ma tutto il resto sì. Da un momento all'altro sprofonda in un mondo che sembra tornato al Medioevo, dove si straziano i cervi dei boschi normanni, si profanano cadaveri di vergini per estrarne misteriose sostanze, e le pozioni magiche assicurano la vita eterna, a costo di orrendi delitti. Mentre un rivale che arriva dal più lontano passato, e che parla in versi, gli vuole rubare tutto. Un puzzle inestricabile, fatto apposta per far smarrire la ragione a chiunque. Ma non a uno "spalatore di nuvole", come Adamsberg. Anche se, ancora più delle altre volte, arrivare alla verità vorrà dire riuscire a strapparsi un pezzo di cuore...


Spero che i libri in palio vi piacciano!!! 
Ora non dovete fare altro che chiudere gli occhi e immaginare in quale luogo vi piacerebbe aprire la vostra piccola libreria Vintage!!!
Vi ricordo che per partecipare avete tempo fino al 22 giugno!!! 
Buon divertimento a tutti!!!



50 commenti:

  1. Ciao Mari!! Partecipo *-*
    Già seguo il blog e la pagina FB. Una libreria vintage la aprirei a Perugia, che è la città dove abito. Insomma, pare possibile che non c'è nemmeno una libreria dell'usato decente? Ho capito, tocca a me pensarci!!!

    Qui le mie condivisioni:
    -Blog: http://libridicristallo.blogspot.com/p/giveawaycontest.html
    -Twitter: https://twitter.com/IleniaTdLemon/status/605692276929626112

    Grazie per l'opportunità!
    caldaremail@gmail.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Ilenia! Grazie per esserti iscritta! Ricordati di indicare quali libri vorresti ricevere in caso di vincita! A presto Maria

      Elimina
    2. Ups, mi era sfuggita la cosa!
      Allora dico 'Non lasciarmi' e 'Non buttiamoci giù'.

      Elimina
  2. Ciao! Partecipo volentieri al tuo giveaway, e ti dico che, mi piacerebbe tantissimo aprire una libreria vintage a Londra.
    E' un città che amo tantissimo, da parecchi anni, e che sono riuscita a visitare solo lo scorso anno. E' piena di bellissime librerie fornite, ma sono convinta che, cercando bene, si scovino anche tante librerie più piccole, ma carinissime e particolari. Ecco, io la aprirei volentieri lì. E' una città ricca d'arte e cultura, in cui, sono certa, che la passione per la lettura sia molto forte.
    Per quanto riguarda i libri in palio, sono indecisissima tra Non Lasciarmi, e Il profumo delle foglie di limone, ma se proprio devo scegliere, opto per il primo che ho scritto :)
    La mia mail è hayls.hutch@gmail.com
    Ti ringrazio per l'opportunità! :)

    RispondiElimina
  3. Ciao Maria ♥ Partecipo molto molto volentieri! Grazie per l'opportunità! Ti seguo col nome di Francy NeverSayBook e la mia email è neversaybook@gmail.com
    ''in quale città del mondo apriresti una piccola libreria Vintage e perché?''
    Se mai avessi la possibilità di aprire una libreria vintage in un paese che amo sceglierei certamente Londra. I motivi di questa scelta sono molteplici; prima di tutto poterla visitare è un mio grande sogno e quindi unire due sogni assieme sarebbe meraviglioso, poi pensando a Londra non posso fare a meno che pensare a Hogwarts, dove la biblioteca della scuola è sicuramente maestosa.
    E' certamente uno spunto da cui partire. Sarebbe perfetta gestire una piccola libreria illuminata da una gialla luce soffusa che si irradia da un lampadario modesto dal gusto antico appeso al di sopra della cassa; uno spazio dove poter prelevare uno dei libri disposti in ordine alfabetico sugli scaffali di uno scuro legno di larici posizionati nei bordi della stanza e poi....sedersi per qualche minuto a sfogliare le pagine gialle di un libro vecchio ma ancora ricco di storie da raccontare e dopo ancora... alzarsi e andare a pagare, magari su un banco che non deve avere un sapore troppo moderno ma deve adattarsi al gusto della libreria, avete presente la bottega di Olivander? Ecco.
    In più -magari mentre leggi- sarebbe bello sentirsi osservati da quadri incorniciati di legno colorato d'oro che si muovono, proprio come quelli magici. Se proprio è impossibile farli muoverli ''per magia'' prima che io possa aprire una libreria simile inventeranno certamente una tecnologia apposita!
    Grazie ancora!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Francy! Ricordati di indicare quali libri vorresti ricevere in caso di vittoria!

      Elimina
  4. ciao Maria!!!
    la mia mail è liciavichi@gmail.com
    aprirei volentieri una libreria vintage in un piccolo paesino sullo stile di Stars Hollow ( Gilmore Girls)...ogni tanto la sera prima di dormire mi faccio proprio questa fantasia...le piccole città sono magiche e lo sono anche le librerie!
    mi immagino questa cittadina soleggiata e piena di persone gentili ( che utopia)
    dove si va sempre a piedi perchè così è più bello....e in una delle vie principali, si incontrerebbe la mia libreria, un posto veramente vintage in tutti i sensi.
    Immagino i mobili vintage che ridipingerei a mano, gli scaffali decoupagiati, i lampadari a forma di fiore a dare un'atmosfera calda e accogliente....sarebbe un posto magico...dove tutti si sentirebbero a casa..
    grazie cara!!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Licia! Mi dovresti indicare i libri che vorresti in caso di vincita, grazie!

      Elimina
    2. ops!!! mi piacerebbero non lasciarmi e non buttiamoci giù, ma anche gli altri due mi ispirano!!!!

      Elimina
  5. Innanzitutto complimenti per la bellissima idea, Maria *-*
    Mi piace davvero molto l'impronta vintage del giveaway!
    Detto ciò, non potevo esimermi dal partecipare perché quello di aprire una piccola libreria è un sogno che coltivo da sempre.
    La mia libreria vedrà la luce su una piccola isoletta del mediterraneo, quelle difficili da raggiungere con il maltempo, dove si vive ancora di cose semplici e si indossano le infradito dieci mesi l’anno. Sarà un locale piccolo ma accogliente, dove non mancheranno il tè caldo, la limonata fresca e i biscotti al burro. Appena entrati si verrà avvolti da un piacevole odore di passato: carta, legno, e la magia che pervade i luoghi abitati dai libri. Gli scaffali saranno alti, in noce scuro, e in un angolo due comode poltrone floreali accoglieranno i lettori affezionati e quelli di passaggio. All’ingresso un cartello in legno un po’ datato porterà la seguente incisione: Welcome. Here books and dreams.
    Ecco, la immagino così. ♥
    La mia email è: cosedalettoriofficialpage@gmail.com
    Ti seguo già ovunque, e i libri che vorrei sono Non lasciarmi e Nei boschi eterni, perché possiedo già gli altri due.
    Corro a inserire il banner sul blog e a condividere! Grazieee ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Stefania! Grazie per esserti iscritta!

      Elimina
  6. Ma che bella questa iniziativa, partecipo volentieri e ti lascio subito la mail prima di dimenticarmene: nunzia.franzoni@gmail.com.
    Dove aprirei la mia libreria Vintage, la aprirei nel centro storico della mia città, in un vicoletto sconosciuto, ci si arriverebbe soltanto seguendo le indicazioni o con il passaparola, perché non sarebbe una libreria per tutti. I clienti sarebbero persone che entrando toglierebbero l'orologio, si siederebbero sulle sedie a dondolo e converserebbero di tutto o di nulla, perdendosi fra le pagine dei libri ingialliti, non farò affari, rischierò di non pagare puntualmente l'affitto, ma sarò contenta di aver creato un posto rassicurante...
    Questo è quello che immagino, magari ci metterei anche "Non lasciarmi" e "Nei boschi eterni", gli altri due li ho già, ti seguo sempre con il nome del mio blog: Libropatia, vado a condividere ed a inserire il banner!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Nunzia e buona fortuna per il Giveaway!

      Elimina
  7. scelgo Non lasciarmi e Nei boschi eterni, perchè gli altri due già li ho letti :)
    aprirei una libreria vintage col potere di teletrasportarsi in qualsiasi posto ci sia un lettore desideroso di visitarla :)
    marialice pompilii su fb
    rosaspina86@gmail.com

    RispondiElimina
  8. Partecipo! Bellissimo Giveaway, complimenti!
    - Indirizzo email: sanzi.valentina@gmail.com
    - seguo il blog: Valentina Sanzi
    - seguo la pagina Fb: Valentina Sanzi
    Tra i i libri sceglierei "Non buttiamoci giù" perché è da tanto che vorrei leggerlo ma non ho mai avuto l'occasione di prenderlo, e "Nei boschi eterni" per scoprire un autore come Vargas che non ho mai letto.
    La libreria vintage la aprirei a Siena, una città piena di storia e di turismo di cui mi sono follemente innamorata un anno fa: ti perderesti in mezzo alle piccole vie laterali e cosa c'è di meglio di trovarsi a vagare per la città e poi girare lo sguardo e vedere una meravigliosa libreria antica?

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Valentina! Speriamo bene per il giveaway ;)

      Elimina
  9. Io sicuramente aprirei una libreria a Parigi, la città dell'amore e il mio amore più grande è proprio per i libri. Parigi è magica e mi immagino una libreria nel mio quartiere preferito Monmatre.
    gfc melissa
    fb melissa gambasin
    email melissa1@libero.it
    libro scelto Il profumo delle foglie di limone
    link condivisione https://www.facebook.com/melissa.gambasin/posts/10153065565148264?pnref=story

    RispondiElimina
  10. Ciao Maria!
    Prima di tutto: complimenti per il giveaway.. è proprio carino!
    Se potessi aprire una libreria vintage sceglierei di aprirla a Boston. Credo che aprire una libreria sia un pò il sogno di ogni lettore. E Boston è l'altro mio sogno. Adoro quella città, l'atmosfera, l'oceano, le costruzioni..
    Sarebbe fantastico aprire una piccola libreria in un qualche angolo sperduto di quella immensa città, magari in un edificio un pò datato allo sbocco tra una strada e l'altra. Metterei dei bei scaffali alti e scuri e delle poltrone di quelle in cui si può sprofondare... ah.. che meraviglia!

    Ho già messo Mi Piace alla pagina Facebook, e ora vado a condividere il banner! Mi piacerebbe moltissimo leggere "Non buttiamoci giù", mi incuriosisce da morire, ma anche "Non lasciarmi" promette bene!
    Un abbraccio!

    (Oops.. mi sono scordata la mail eheh: cf.catysmile@gmail.com

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Caterina! Grazie per esserti iscritta!

      Elimina
  11. ciao mi piacerebbe aprire una libreria vintage in un posto di mare, magari una piccola cittadina della Sicilia una regione assolata ma anche malinconica.Una libreria con la porta aperta per far entrare il profumo del mare e scoprire come si intreccia all'odore della carta dei libri. Fra i libri proposti non ho letto "nei boschi eterni" e "non lasciarmi " quindi sceglierei uno dei due.
    blog gloria spignoli
    fb gloria gloglo
    wonderglo@libero.it

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Gloria e buona fortuna per il giveaway!

      Elimina
  12. Ciao Maria, io ti seguo già e sono felicissima di partecipare! Dunque vediamo in quale città aprirei una libreria vintage...perché solo in una? Io sono una camperista, un cuore zingaro che viaggia con anima e corpo, quindi io la mia libreria la vorrei itinerante! Il mio sogno nel cassetto è sempre stato sin da ragazzina di viaggiare, quindi una libreria a "quattro ruote" non mi dispiacerebbe affatto. Una libreria "smontabile", all'ombra di una montagna o che si affacci sul mare, in una viuzza antica o in una grande piazza. Vorrei che fosse un punto d'incontro per la condivisione, dove poter organizzare gruppi di lettura, un caffè letterario che mescola cibo e libri, due piaceri insostituibili, vorrei musica e dischi in vinile, vorrei poltroncine colorate, incenso profumato e fiori, dove ogni anima possa sentirsi a casa. E' solo un sogno, lo so, però è il mio.
    Non buttiamoci giù e Nei boschi eterni sono i libri che vorrei vincere.
    Io sono Cuore Zingaro e la mia mail è: cuorezingaro79@gmail.com
    Grazie e complimenti per la bellissima idea!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Cuore! Grazie per esserti iscritta!

      Elimina
  13. wow..che bel giveaway!
    GFC kittyro111
    Facebook Rosanna Barbara
    email kittyro111@gmail.com
    https://twitter.com/stregabacheca/status/606333365164384256
    aprirei una libreria vintage a roma in un quartiere di periferia visitato da tanti turisti

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosanna! Difficile che un quartiere di periferia di Roma sia visitato da tanti turisti! Ci vuole davvero una gran bella fantasia :P buona fortuna per il giveaway!

      Elimina
  14. mi piacerebbe il libro di Fred Varga "nei boschi eterni", adoro il genere
    email: milubijoux1974@libero.it
    fb: Milù Bijoux
    gfc: milubijoux1974
    il mio sogno sarebbe proprio aprire una libreria, da sempre, adoro i libri...se deve essere vintage sicuramente sceglierei Parigi, la città più romantica e vintage per eccellenza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta Milu'! Chissa' che un giorno il tuo sogno non diventi realta' ;)

      Elimina
  15. Hi dear! Very interesting post! Lovely blog!
    Would you like to follow each other on GFC, G+, Twitter, Instagram,facebook? Please let me know on my blog so I can follow back. Thank you
    kiss

    http://beautybeybi.blogspot.com.tr/

    RispondiElimina
  16. Ciao, partecipo. Bel giveaway.
    In ordine i libri che mi piacciono sono:
    Il profumo delle foglie di limone
    Non lasciarmi
    Nei boschi eterni
    Non buttiamoci giù
    Ti seguo su facebook e sul blog con il nome di Maria Antonietta Cucchiara
    Mi piacerebbe aprire una libreria vintage a Roma.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Dimenticavo la mia mail. E' mariacucchiara66@hotmail.it

      Elimina
    2. Ciao Maria Antonietta! Benveuta tra noi!

      Elimina
  17. Partecipo a questa bellissima iniziativa!

    Sarebbe bellissimo aprire una libreria vintage a Parigi! Forse è un po' scontato ma che ci posso fare se amo Parigi? <3

    In caso di vittoria al primo posto mi piacerebbero i libri "Il profumo delle foglie di limone" e "Non lasciarmi". Se dovessi arrivare al secondo posto tra i due preferisco il primo, ma se entrambi fossero già stati scelti mi piacerebbe "Nei boschi eterni".

    La mia mail è miriam.grillo@hotmail.it. Ho anche condiviso su facebook https://www.facebook.com/Miryamuccia e ti seguo già sul blog con il nome di ღMiryαmucciαღ

    In bocca al lupo a tutte!

    P.s forse il commento si è inviato più volte, ma non mi affacciava!

    RispondiElimina
  18. Ciao! Partecipo volentieri anche io! Ti seguo qui come Alexis Kami e su FB come Alexis Drake, ho già inserito il banner sul mio blog all'indirizzo: http://latartarugasimuove.blogspot.it/p/blog-page_18.html mentre la mia mail è: kamisama.dg@gmail.com
    La mia scelta dei libri è la seguente: Non buttiamoci giù, Nei boschi eterni e Non lasciarmi.
    Io aprirei una piccola libreria vintage a Oxford, perchè un paio di anni fa ci sono stata in vacanza e me ne sono innamorata. Avrebbe sicuramente un arredamento vintage/shabby chic, così mia mamma si scatenerebbe per quanto riguarda l'abbellimento della libreria, e qua e là ci sarebbero, oltre ai libri ovviamente, fotografie a colori e in bianco e nero di alcuni scorci della città, così da poter incuriosire i turisti. Mi piacerebbe che l'ingresso fosse su un piccolo cortile/giardino così da poter sistemare qualche sedia da lettura fuori, in mezzo ai fiori (sperando che non piova troppo) e così anche i miei gatti potrebbero gironzolare tra i libri ed i clienti.

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alexis!!! Benvenuta e buona fortuna per il giveaway!

      Elimina
  19. Ciao Maria!! Partecipo molto volentieri a questo giveaway dal sapore vissuto!! I libri che mi piacerebbe ricevere in caso di vittoria sono Non buttiamoci giù e Nei boschi eterni, gli altri due li ho già letti e amati, perciò complimenti per la scelta!!
    Su Facebook ti seguo come Alenixedda Cascabel e la mia email è alenixedda84@gmail.com. Metterò il banner nel mio blog al più presto!

    Se dovessi aprire una libreria vintage mi piacerebbe farlo nell'antico quartiere arabo di Granada, in Spagna, l'Albaycin: un quartiere labirintico di sole case bianche che ti sorprende ad ogni svolta con piccole piazzette, fontane e giardini inebrianti grazie al gelsomino...La libreria sarebbe piccola ma accogliente, un punto di incontro tra gli abitanti della città e i tanti turisti che visitano la città tutti i mesi dell'anno. Avrebbe una parte al chiuso e una all'aperto per godersi il panorama e vi si potrebbe assistere anche a piccoli spettacoli di flamenco, artisti di strada, laboratori creativi e reading letterari, che potranno essere anche un metodo di pagamento per i libri che venderò!! Ahhh vorrei essere già lì! ❤

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Alenixedda! Grazie per esserti iscritta e speriamo che il tuo sogno diventi realtà! Un abbraccio Maria

      Elimina
  20. Ciao Maria ♥ Partecipo volentieri a questo bel giveaway, ti seguo subito qui sul blog e provvederò subito a inserire il banner sul mio blog (anche se abbandonato purtroppo, ma ho intenzione di riaprirlo in questi giorni ^^). La mia email è clacla457@gmail.com, mentre i libri che desidero ricevere in caso di vincita (che con la mia fortuna sarebbe un evento eccezionale hahah) sono "Non lasciarmi" di Kazuo Ishiguro e "Non buttiamoci giù" di Nick Hornby.

    Premetto che i luoghi e gli oggetti che emanano un vago sentore vintage mi hanno sempre affascinata, perciò non è difficile rispondere a questa domanda: se ne avessi la possibilità sicuramente aprirei una piccola libreria a Venezia! In realtà sono combattuta fra Venezia e Londra, ma la prima sicuramente mi affascina di più, con tutte le viuzze intricate, i canali e quell'atmosfera romantica che mi ha legata a questa città. Mi piacerebbe una libreria con una grande finestra affacciata su un canale, con tavolini accanto per leggere ed intanto ammirare l'esterno, pareti con mattoni a vista e robusta travi di legno sul soffitto. Inoltre le darei quel tocco hipster (perchè no? ahah), abbinando una piccola caffetteria all'interno del locale, dove posso consigliare libri o generi letterari ispirati alla bevanda che il cliente sceglie di consumare, oppure una canzone (visto che amo la musica e il genere indie in particolare). Sarebbe un ottimo ritrovo per tutti gli amanti dei libri, che potrebbero anche organizzare gruppi di lettura o iniziative correlate. L'ideale sarebbe una libreria con soppalco, con lucine bianche come quelle natalizie che incorniciano tutto il piano superiore, che danno un tocco più accogliente se accese di sera e polaroid appese alle pareti con vedute di Venezia. L'arredamento? Rigorosamente shabby, dove regnano i colori pastello!
    Questo sarebbe il mio ideale di libreria vintage, che rispecchia involontariamente anche il mio ideale di casa dei sogni, ma non so se riuscirò mai ad aprirne una simile. Sognare non costa nulla però :)

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta tra noi e in bocca al lupo per il giveaway!!! Maria

      Elimina
  21. Ti seguo sul blog come: the teeny tiny à tout faire. Su FB invece come Ellie Di.
    Questa è la mia email: hello_ely@libero.it

    Un luogo perfetto per aprire una libreria vintage secondo me è l'Irlanda in generale, Dublino nello specifico...La vorrei su una via che da sul mare, in modo da poter godere della vista quando non si sta sognando ad occhi aperti mentre si legge un libro. Vorrei una piccola libreria, piena di scaffali a muro (sullo stile della Shakespeare and Co. di Parigi per intenderci) e farei anche un angolo bar con tavolini rotondi dove poter leggere.
    Bellissima domanda per un bellissimo giveaway comunque!
    Per quanto riguarda i libri, seglierei: Il profumo delle foglie di limone e nei boschi eterni!

    Ho pubblicato il banner sul mio blog (theteenytinytoutfaire.blogspot.it) e condiviso l'evento su G+:
    https://plus.google.com/u/0/+EllieDi/posts/6L1J13za2MU

    Grazie ancora e in bocca al lupo a tutte!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Benvenuta tra noi e in bocca al lupo per il giveaway!!! ciao Maria

      Elimina
  22. Partecipo volentieri!
    Sono iscritta al blog col nome Rosita Alfieri, mentre sono fan della pg facebook col nome Tanya Hellwing.
    mail: rositaroy@yahoo.it

    La città che scelgo è New Orleans perchè è una delle città più belle e misteriose del mondo. Il fascino che mi ispira è infinito e sarebbe bellissimo aprirci una piccola libreria sull'occulto.

    I libri che scelgo sono: "non lasciarmi" e "Il profumo della foglie di limone"

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Rosita speriamo bene per il Giveaway! Un abbraccio Maria

      Elimina
  23. Ciao io partecipo sono lettore fisso con il nick: salvatoreilliano
    messo mi piace su fb come salvatore illiano questo e il mio profilo :https://www.facebook.com/salvatore.illiano.95
    e la mia e-mail e’ : salvatoreilliano95@hotmail.it
    come libri scelgo (se ho fortuna) il profumo delle foglie di limone e nei boschi eterni di vergas e devo dire che e uno scrittore che mi piace molto, ora veniamo alla domanda; sinceramente nn so proprio dove aprirei una libreria anche perché io ci fantastico molto per un giorno aprire una mia libreria personale, ma in questo caso tu chiedi dove l’aprirei, e nn ti mento dicendoti di aprirla nella mia città, ma oggi e mi rammarico molto nn ci sono molte persone interessate alla lettura, pero sicuramente sarebbe una bella esperienza da fare, quindi io l’aprirei nella mia piccola città.

    RispondiElimina
  24. ciao grazie per questa opportunità
    la mia scelta è "nei boschi eterni"
    gfc e fb ilaria carraro
    ti chiedo per favore di contattarmi su fb in caso di vincita, grazie!

    RispondiElimina
  25. Cari amici, ecco a voi i vincitori del VINTAGE GIVEAWAY:
    1 POSTO:Una libreria Vintage a Granada Alenixedda
    2 POSTO: Una libreria stile Stars Hollow Licia Vichi
    3 POSTO: Una libreria vintage a Londra Hutchers
    Le vincitrici saranno contattate da me via email! Complimenti ragazze!

    RispondiElimina