venerdì 13 marzo 2015

Books & Movies #11 Suite francese



Books & Movies è una rubrica ideata da Blog Expres che verrà pubblicata il giovedì, giorno dedicato al cinema! Qui vi parlerò di quei film in uscita nelle sale cinematografiche tratti da opere letterarie. Vi presenterò sia la scheda del film che del libro così potete scegliere da dove cominciare!


Finalmente è venerdì! Evviva!!! Cosa farete di bello nel week end? Se pensate di andare al cinema vi propongo il film drammatico Suite francese tratto dall'omonimo libro di Irène Némirovsky rimasto incompiuto, perchè l'autrice è stata deportata ad Auschwitz. A Suite francese è legato anche un piccolo mistero: come ha potuto salvarsi dalla furia nazista che volle con la solita precisione e meticolosità distruggere tutto quello che apparteneva a Irène e alla sua famiglia?


TRAMA: Dal celebrato romanzo di Irène Némirovsky, SUITE FRANCESE, è il racconto dell’amore bruciante di un uomo e una donna travolti dalla Storia. Ambientato in Francia nel 1940, il film narra della bellissima Lucile Angellier (Michelle Williams) che nell'attesa di ricevere notizie del marito prigioniero di guerra, vive un'esistenza soffocante insieme alla suocera, donna dispotica e meschina (Kristin Scott Thomas). La vita di Lucile viene stravolta quando i parigini in fuga si rifugiano nella cittadina dove vive e la città viene invasa dai soldati tedeschi che occupano le loro case. Inizialmente Lucile ignora la presenza di Bruno (Matthias Schoenaerts) un raffinato ufficiale tedesco che è stato dislocato nella loro abitazione. Ma dopo l'iniziale indifferenza, Lucile "si risveglia" e inizia a esplorare sentimenti sepolti che la porteranno inevitabilmente verso Bruno...


DATA USCITA: 12 marzo 2015
GENERE: Drammatico, Guerra, Sentimentale
ANNO: 2015
REGIA: Saul Dibb
SCENEGGIATURA: Saul Dibb, Matt Charman
ATTORI: Michelle Williams, Kristin Scott Thomas, Matthias Schoenaerts, Sam Riley, Margot Robbie, Ruth Wilson, Lambert Wilson, Eileen Atkins, Harriet Walter, Tom Schilling




Suite Francese 
Irène Némirovsky
Newton Compton

Estratto: 

Gli uomini quali sono C’è un quadro di Klee che s’intitola Angelus Novus . Vi si trova un angelo che sembra in procinto di allontanarsi da qualcosa su cui fissa lo sguardo. Ha gli occhi spalancati, la bocca aperta, e le ali distese. L’angelo della storia deve avere questo aspetto. Ha il viso rivolto al passato. Dove ci appare una catena di eventi, egli vede una sola catastrofe, che accumula senza tregua rovine su rovine e le rovescia ai suoi piedi. Egli vorrebbe ben trattenersi, destare i morti e ricomporre l’infranto. Ma una tempesta spira dal paradiso, che si è impigliata nelle sue ali, ed è così forte che egli non può più chiuderle.


Cosa ne pensate?
A presto amici!

4 commenti:

  1. Vorrei leggerlo presto per poi guardare il film!! *-*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Pila, penso che il libro meriti davvero e anche il film sembra niente male!

      Elimina