sabato 3 ottobre 2015

Le mie entrate libri di settembre


Buon sabato lettori! Dopo una lunga e faticosa settimana, finalmente torno di nuovo nel mio angolino digitale a parlare di libri! Oggi vi mostro gli ultimi arrivi atterrati sulla mia libreria, (già bella costipata :D ) nel mese di settembre!!
Per il resto, che dirvi?! Finalmente è arrivato l'autunno, stagione che amo molto sia per il clima che per i bellissimi colori di cui si tinge la natura intorno a noi! Le temperature si abbassano e posso di nuovo concedermi una bella tazza di Irish Tea, caldo fumante, mentre me ne sto sprofondata in poltrona in compagnia di un bel libro!
Bando alle ciance: vi mostro subito la mercanzia!


Cominciamo dal Tris di libri Neri Pozza. 
So che tra i miei lettori ci sono molti amanti di questa casa editrice e quindi vi segnalo che fino al 21 ottobre i libri Neri Pozza saranno scontati del 25% in libreria e negli store online.  
Visto che sono libri un pò costosi... conviene approfittare di questa ghiotta occasione!
Anche sta volta devo ringraziare mia madre che mi ha fatto questa bella sorpresa contribuendo ad allargare la mia collezione :D  "Storia d'inverno" di Mark Helprin è un libro che mi intriga tantissimo! La cover è stupenda e la trama sembra davvero avvincente, ma devo trovare il momento giusto per leggerlo, perchè è un tomo lungo più di 800 pagine °-°
"La musica della notte" di Alissa Walser narra la storia d'amore contorta e scandalosa, tra la più raffinata pianista della Vienna di fine Settecento, cieca fin dalla nascita e il suo medico Mesmer, scopritore del magnetismo animale e considerato da molti il precursore della psicanalisi. 
"L'età del desiderio" di Jennie Fields narra le passioni e le amicizie di Edith Wharton: una delle più grandi scrittrici del Novecento.



Per quanto riguarda quest'altro gruppo di libri, "Champion" di Marie Lu è l'ultimo capitolo della saga distopica Legend. Lo sto leggendo in questi giorni e per la prima volta in vita mia mi dispiace di avere quasi terminato questa serie bellissima... Oltretutto si sta rivelando una lettura commovente e cavoli, ciò rende il distacco ancora più difficile... Lo so, vi sembrerò patetica... mi succede raramente di affezionarmi a dei personaggi, ma quando capita... 
"Se mi vuoi bene" di Fausto Brizzi l'ho già inserito nella TBR di ottobre e lo leggerò appena terminato "Champion".
Per quanto riguarda "Città di carta" e "Firebird- La caccia", ne abbiamo già parlato abbastanza :P ma se qualcuno di voi si fosse perso le mie recensioni, le potete recuperare QUI e QUI.

 


Per oggi è tutto!
Non mi resta che augurarvi un buon week end!
E se per caso avete voglia di shopping...
Comprate libri :D
Maria

   

8 commenti:

  1. 'Città di carta' me lo ha preso mia mamma pochi giorni fa in edicola! E' in una bellissima edizione rosso fuoco di cui mi sono innamorata ahah

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah queste mamme come ci viziano!!!! Sono curiosa di conoscere la tua opinione! Un abbraccio Maria

      Elimina
  2. Risposte
    1. Fai bene! Ci sono grandi sconti :)))

      Elimina
  3. Firebird l'ho visto l'altro giorno in libreria.. non dico che non mi abbia incuriosito, però non so..

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ma...che dire... compralo solo se hai voglia di un libro mooolto leggero...

      Elimina
  4. Storia d'inverno vorrei tanto leggerlo anch'io, ma dato il numero di pagine, anch'io sto aspettando il momento giusto. Champions dovrei leggerlo, ma è passato troppo tempo dalla lettura di Legend e Prodigy e la storia la ricordo vagamente :c un vero peccato, mi erano piaciuti tanto aspettavo l'ultimo volume con impazienza!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sì è un bel mattone,"Storia d'inverno"!!! Me lo sto lasciando al caldo per le vacanze di Natale! Per quanto riguarda Champion, Marie Lu fa dei collegamenti alla storia aiutando molto il lettore a ricordare... comunque il motivo per cui non amo particolarmente le serie, è proprio perchè il seguito esce sempre dopo molto tempo e si fa fatica a ricordare dettagli della storia che poi sono importanti... oppure semplicemente si perde interesse per quella storia... a presto Maria

      Elimina