giovedì 31 dicembre 2015

I libri migliori del 2015




Buon giorno amici!!!
Finalmente il 2015 sta per finire e sono proprio contenta di lasciarmi alle spalle questo anno che è stato molto pesante e costellato di eventi non proprio positivi...
Da questo punto di vista il blog è stato la mia isola felice dove venirmi a ricaricare e a distrarre un pò e quindi grazie a tutti voi che siete passati di qui e che avete reso migliore questo mio anno di mer#a :D
Se la memoria non mi inganna, dovrei avere letto circa una quarantina di libri e sono riuscita a portare avanti il mio proposito di dare spazio soprattutto alla lettura di nuovi autori. Complessivamente sono molto soddisfatta di come sta crescendo il blog anche se sono consapevole che si può sempre fare di meglio e ho ancora molto da imparare!

Ora vi mostro la mia Top Ten dei dieci libri più belli che ho letto quest'anno!



Ma quanto sono belli visti così tutti insieme!!!! Ho scelto sia libri di autori italiani che autori stranieri. Tra i Big stranieri ha conquistato il mio cuore Jojo Moyes che mi ha commosso ed emozionato con il suo "Io prima di te" del quale dovrebbe uscire sia il seguito "Io dopo di te" che il film! Altro autore davvero particolare è John Green e pensare che la sua "Città di carta" non è neanche  tra i suoi libri migliori eppure mi ha rapito dalla prima all'ultima riga: consigliatissimo!
Un'altra grande scoperta del 2015 è stata Lauren Oliver della quale ho apprezzato sia "Ragazze che scompaiono" sia "Panic"!!! Poi ci sono libri snobbati dalla blogosfera e io mi chiedo: ma perchè mai!!! Un libro che merita molta più attenzione di quanta ne abbia avuta è "La donna dal taccuino rosso" di Antoine Lauren che almeno per me si è rivelata una lettura intrigante ed originale!
In fatto di Fantasy ho beccato alcune fregature, ma la serie più bella che mi è capitata tra le mani è "Le cronache del ghiaccio e del fuoco" di zio Martin, mentre per quanto riguarda il Fantasy made in Italy spesso ingiustamente bistrattato, non posso che segnalarvi "I cavalieri del Nord" di Matteo Strukul. Di Star Wars ne abbiamo già parlato abbastanza quindi passiamo oltre ;)
Sul piano italiano un libro che mi ha letteralmente rapito il cuore è "La tentazione di essere felici" di Lorenzo Marrone: una storia divertente e profonda che vi invito a leggere, se ancora non lo avete fatto! Autore super navigato, Fausto Brizzi non sbaglia un colpo e mi ha atterrato subito con il suo "Se mi vuoi bene"! Infine un'autrice a cui tengo molto è Cristina Caboni che mi ha fatto sognare in compagnia de "La custode del miele e delle api"!

Ora è giunto il momento dei Buoni Propositi
per il nuovo anno!

1. Scegliere con più attenzione i libri da leggere valutando bene trama, incipit e recensioni.
2. Decidermi una buona volta a creare una pagina con l'indice delle recensioni. Se non lo faccio... picchiatemi :P
3. Curare di più le pagine Social, in primis la pagina Facebook e il profilo Instagram.
4. Non comprare più libri fin tanto che non avrò smaltito la lunga pila che  campeggia sulla mia scrivania. Stesso discorso vale per gli ebook...

Qualcosa bolle in pentola per il nuovo anno!
Ho organizzato tre nuove rubriche che spero vi piacciano e che andranno a sostituire alcune vecchie rubriche verso le quali sia io che voi abbiamo perso interesse!

A questo punto non mi resta che augurarvi un felice anno nuovo
con la speranza che sia un anno migliore per tutti noi!




Un forte abbraccio
Maria

12 commenti:

  1. Un felice augurio di buon anno anche a te, Maria. Gli auguri ci fanno sempre bene, forse dovremmo scambiarceli più spesso, anche senza il pretesto di qualche festa ricorrente.
    Mi accorgo adesso che l'ultima volta che son passata di qui risale a ... praticamente una vita fa. Ma mi fa piacere trovare un po' di tempo per tutti i blog che mi stanno a cuore.
    Ma parliamo di libri: è bello vedere in questa Top10 tanti libri così diversi l'uno dall'altro. Sono consapevole del fatto che prima o poi farò i conti con Jojo Moyes; forse se avessi scoperto prima il gruppo di lettura ... comunque adesso è inutile piangerci sopra. "La tentazione di essere felici" c'è l'ho nella lista delle prossime spese. "La donna dal taccuino rosso" mi incuriosisce. "La custode del miele e delle api" è lì che mi aspetta, mi ci dedicherò quest'estate. E per finire, suppongo che darò una chance a "Città di carta".
    Buon ancora e auguri di dolci e felici letture!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Oh, me ne stavo dimenticando!
      Non vedo l'ora di leggere la tua recensione de "Il gigante sepolto".

      Elimina
    2. Questo commento è stato eliminato dall'autore.

      Elimina
  2. Ciao Rosa!!! Tanti auguri di Buon Anno Nuovo anche a te! Che sia un anno pieno di gioia, pace e... tante belle letture!!!
    A presto Maria
    PS Il Gigante sepolto si sta rivelando una lettura davvero particolare... ancora non ho capito se mi sta piacendo o meno... ma sicuramente la lettura pi surreale del 2015! Un abbraccio Maria

    RispondiElimina
  3. Buon anno Maria! Belle le tue letture!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Incanto! Buon anno anche a te pieno di letture entusiasmanti! Un abbraccio Maria

      Elimina
  4. Ciao Maria! Tanti auguri di buon 2016!!! :D In bocca al lupo per i tuoi propositi... e la tua top ten del 2015 è carinissima :3

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Grazie Rosa! Ricambio con affetto gli auguri di buon anno!

      Elimina
  5. Il trono di spade è anche tra le mie migliori letture del 2015! Panic e I cavalieri del Nord invece spero di leggerli presto :)
    Sono curiosa per le tre nuove rubriche *w*

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Sto andando in astinenza di letture de Il Trono di spade! Devo prendere subito provedimenti! Ahahhaha :D

      Elimina
  6. Il trono di spade è finito anche nella mia top ten del 2015 *__* Panic e Io prima di te li ho amati moltissimo, sono felice che ti siano piaciuti (soprattutto il libro della Oliver, devi leggere assolutamente qualcos'altro di suo adesso!) ^^

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ciao Juliette! Ormai la Oliver per me è una garanzia! Spero di recuperare tutti gli altri suoi libri! Buon anno! Maria

      Elimina